news adn

Scarica l'App Ufficiale del Comune di Milazzo

mercoledì 1 luglio 2020

Il Distretto socio sanitario assume altri assistenti sociali ed educatori


Nell’aula consiliare si è proceduto oggi alla firma del contratto di assunzione a tempo determinato di altri 4 assistenti sociali e 4 educatori. Si completa l’organizzazione che prevede 14 assistenti sociali, 16 educatori e uno psicologo.
Professionalità che saranno messi a disposizione dei vari Comuni del comprensorio che rientrano nel distretto di Milazzo per coprire dei vuoti d’organico che in questo settore si trascinano da diversi anni.

Le assunzioni – della durata di un anno – sono state possibili grazie alle risorse messe a disposizione dal fondo Pon, una delle risorse che vengono messe a disposizione dei Distretti.
Un iter abbastanza complesso – ha sottolineato l’assessore ai servizi sociali di Milazzo, Giovanni Di Bella – che è giunto a compimento grazie all’impegno degli uffici che sono riusciti ad evitare di perdere queste somme. Oggi invece l’intero Distretto potrà avvalersi di professionalità importanti per affrontare le tante situazioni emergenziali che si registrano e verso le quali non sempre si riesce a dare risposte. Mi auguro che si lavori subito sugli altri progetti per dare continuità a queste attività puntando anche ad individuare su figure anche del nostro territorio”
“L’assunzione di questo personale specializzato rappresenta anche un importante riscontro – ha aggiunto il presidente del Distretto, Corrado Ximone – perché abbiamo il dovere di fronteggiare situazioni di difficoltà e dare risposte a coloro che vogliono essere aiutati”.
La figura dell’assistenza sociale è fondamentale in un Comune visto che la legge ne prevede una ogni 5000 abitanti. Milazzo in atto poteva contare solo su due persone, la dottoressa Grazia Samparisi e la dottoressa Nadia Bueti costrette a sobbarcarsi oneri notevoli.

Nessun commento:

Posta un commento

Segui il tuo comune su facebook!