news adn

Scarica l'App Ufficiale del Comune di Milazzo

sabato 20 giugno 2020

Il Sindaco premia il gruppo dei cittadini volontari dell'emergenza Coronavirus.



Si è svolta venerdì pomeriggio nell'Atrio del Palazzo Municipale una breve cerimonia con la quale l'Amministrazione ha consegnato a ciascun volontario un attestato in ricordo e una coccarda tricolore. Un modo per rendere omaggio agli oltre cento cittadini volontari che da Marzo a fine Aprile, durante il lockdown, hanno svolto servizio a favore della Città e di quanti hanno avuto bisogno.
"Per tutti – ha detto il Sindaco – è stata una vicenda inimmaginabile che ha cambiato la quotidianità. E voi avete avvertito l’esigenza di aiutare la vostra comunità. Milazzo è una città solidale e lo ha dimostrato anche in questa occasione».
Un ringraziamento speciale del primo cittadino è andato alle sarte della Lute che per due mesi continuativi hanno cucito settemila mascherine. «Siete stati tutti speciali – ha concluso Giovanni Formica – ognuno di voi per un motivo diverso. Avete avuto il garbo di andare a consegnare pacchi alimentari di sera, con grande discrezione, e avuto l’accortezza di consegnare buoni spesa in buste anonime. Tante piccole accortezze che hanno fatto la differenza».

3 commenti:

  1. Io non appartengo al gruppo politico CasaPound.ma questi ragazzi da quando è iniziata all'emergenza Hanno continuato senza sosta a ricevere Doni cibi e consegnarli alla gente di cui aveva bisogno. Soprattutto alimenti

    RispondiElimina
  2. Ed anche abitini per bambini piccoli

    RispondiElimina
  3. Caro Salvatore Maisano, questo Sindaco vede quello che vuole vedere e che gli conviene.

    RispondiElimina

Segui il tuo comune su facebook!