news adn

Scarica l'App Ufficiale del Comune di Milazzo

venerdì 15 maggio 2020

AVVISO PER SOSTEGNO AL PAGAMENTO DELLE UTENZE E/O DEL CANONE DI LOCAZIONE DELL’ABITAZIONE DI RESIDENZA


L’ufficio Servizi sociali ha pubblicato l’Avviso a favore dei soggetti facenti parte di nuclei familiari che si trovano in stato di bisogno a causa dell’emergenza socio-assistenziale da Covid-19, per beneficiare di contributi per affitti o utenze (energia elettrica e gas) con i fondi messi a disposizione dal Distretto socio sanitario dopo la rimodulazione dei Piani di Zona 2010/12 e 2013/15.
Il contributo, potrà essere erogato per più mesi in relazione alle disponibilità del fondo e al protrarsi dell’emergenza Covid 19.

I requisiti di accesso ai benefici del Fondo di Emergenza COVID-19 sono i seguenti:
a) residenza nel Comune in cui viene inoltrata la richiesta;
b) per i cittadini stranieri non appartenenti all’Unione Europea, il possesso di un titolo di soggiorno
in corso di validità;
c) titolarità di un contratto di locazione o di assegnazione in locazione di unità immobiliare ad uso
abitativo. Per i contratti di gestori pubblici la titolarità è dimostrata dal pagamento dei canoni;
d) mancanza di titolarità di diritti di proprietà, usufrutto, uso ed abitazione su alloggio adeguato alle
esigenze del nucleo familiare. Il presente requisito deve essere posseduto da tutti i componenti il
nucleo familiare.
e) utenze (Luce-Gas) scadute (e non pagate) o in scadenza per i mesi del periodo emergenziale,
riferite all’immobile di abitazione principale intestate ad uno dei componenti del nucleo familiare;
I beneficiari dell'intervento economico sono individuati prioritariamente tra quelli che non
dispongono al momento di alcuna forma di reddito e che non siano inclusi tra i destinatari degli interventi nazionali attivati a supporto dei lavoratori ( Naspi, Indennità di mobilità, CIG, ecc.) e ovviamente non già destinatari del reddito di cittadinanza.
I contributi per singolo nucleo familiare e per entrambe le tipologie di sostegno avranno un valore unitario
massimo di:
• 280,00 € per l’affitto + 80,00 € per utenze per un nucleo composto da una sola persona;
• 280,00 € per l’affitto + 90,00 € per utenze per un nucleo composto da due persone;
• 280,00 € per l’affitto + 100,00 € per utenze per un nucleo composto da tre persone;
• 280,00 € per l’affitto + 110,00 € per utenze per un nucleo composto da quattro persone;
• 280,00 € per l’affitto + 120,00 € per utenze per un nucleo composto da cinque e più persone.

Informazioni più dettagliate possono essere richiesti presso l’ufficio ai servizi sociali telefonando al numero 0909231051.
Le richieste dovranno essere presentate dall'intestatario della scheda anagrafica, all’ufficio Servizi Sociali del Comune di residenza, utilizzando esclusivamente il modello di istanza predisposto.
Il modello di istanza con dichiarazione (sotto riportata in modalità editabile) deve pervenire al Comune  entro le ore 12,00 dell' 8 Giugno2020  e dovrà essere presentata, nel rispetto delle normative
vigenti in tema di contenimento della mobilità e in considerazione delle modalità organizzative nell’ufficio stesso:
prioritariamente a mezzo e-mail/PEC agli indirizzi: protocollogenerale@comune.milazzo.me.it
oppure, solo in caso di estrema difficoltà ad inviare e-mail / PEC, mediante prenotazione telefonica, chiamando il Comune al seguente numero 090 9231051
Le domande incomplete non saranno ritenute valide ai fini della concessione del contributo.
Appare infine opportuno precisare che spetta all’Amministrazione comunale procedere a idonei controlli, anche a campione, sulla veridicità delle istanze ricevute. Eventuali false dichiarazioni, oltre rispondere del reato di falso alle autorità competenti, faranno perdere al nucleo familiare destinatario ogni diritto con obbligo di restituzione delle somme percepite.

Nessun commento:

Posta un commento

Segui il tuo comune su facebook!