news adn

Scarica l'App Ufficiale del Comune di Milazzo

mercoledì 13 novembre 2019

Mozione del consigliere Foti per l’adesione alla Carta della rete delle città della cultura


Il consigliere comunale Antonio Foti ha depositato questa mattina una mozione con la quale impegna il sindaco e la giunta ad aderire alla Rete delle Città della Cultura coinvolgendo, attraverso un percorso partecipato, le associazioni e gli attori culturali della nostra Città condividendone insieme la missione e gli obiettivi sanciti dalla Carta della Rete delle Città della Cultura.

La partecipazione alla Rete avviene a titolo gratuito e non comporta nessun onere a carico dell’Ente” – evidenzia Foti – il quale aggiunge che gli obiettivi che la Rete intende perseguire sono quelli di promuovere la programmazione culturale quale strumento di governo del territorio nella cultura; valorizzare in modo integrato il patrimonio storico culturale delle città aderenti attraverso lo scambio di buone pratiche e una collaborazione costante su tutte le tematiche inerenti la cultura, i beni culturali e il turismo; promuovere nuovi rapporti interistituzionali e il consolidamento delle relazioni tra le città della cultura che adottano soluzioni innovative di programmazione; consentire la “messa a sistema” del ricco patrimonio storico- culturale, pubblico e privato, presente sul territorio delle città, da inserire, in prospettiva, nel quadro della costruzione di partenariati nazionali ed europei”.
“Dopo la proposta avanzata negli scorsi anni di aderire al progetto Anci “Una città che legge” mi auguro – conclude il consigliere - che l’Amministrazione aderisca a questa Rete. Tanti potrebbero essere gli aspetti positivi sul piano dello sviluppo turistico e culturale per la nostra città. Penso ai vantaggi che potrebbe avere la Cittadella Fortificata in termini di valorizzazione e promozione turistica. Alcune città siciliane (Vedi Troina) fanno già parte di questa Rete”.                                                                                                                    


Nessun commento:

Posta un commento

Segui il tuo comune su facebook!