news adn

Scarica l'App Ufficiale del Comune di Milazzo

venerdì 29 novembre 2019

Amministrazione comunale consegna all’associazione Astrea bene confiscato alla mafia

L’amministrazione comunale ha deciso di concedere ad una associazione impegnata nella difesa dei diritti delle donne, l’immobile che il Comune ha acquisito quale bene confiscato alla mafia.
Il sindaco Giovanni Formica e la consigliera comunale Carmen Manna, nel corso di una cerimonia tenutasi al teatro Trifiletti hanno consegnato alla presidente dell’associazione Astrea - Amici delle donne, Pina Micale le chiavi dell’immobile confiscato nel 2012 a I. D. ubicato in via Tremonti.
Un appartamento di circa 70 mq dal valore di  circa 110 mila euro.


Il sindaco Formica, che aveva già anticipato la volontà di destinare l’alloggio ad una associazione cittadina ha motivato la scelta di Astrea con l’impegno e l’attività svolta sul territorio, ricevendo l’impegno della presidente dell’associazione di una maggiore presenza ed incisività nel sostenere la causa delle donne che vivono delle difficoltà che spesso purtroppo restano sommerse.
Presto la nuova sede avrà porte aperte all’accoglienza e all’ascolto delle donne e si proporrà come luogo per le attività laboratoriali e di aggregazione. «Investire nell'educazione, educarsi alla bellezza e al rispetto reciproco, in famiglia ed in tutti i luoghi di crescita umana» – ha concluso Micale – sottolineando che significativo sia stata la consegna dell’immobile proprio durante la celebrazione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne.  

Nessun commento:

Posta un commento

Segui il tuo comune su facebook!