news adn

Scarica l'App Ufficiale del Comune di Milazzo

lunedì 2 settembre 2019

Due mozioni approvate dal Consiglio comunale


Ritorno in aula per i consiglieri comunali impegnati nella trattazione degli argomenti residui della sessione ordinaria aperta lo scorso 6 agosto. I presenti hanno approvato ad unanimità di voti  la mozione presentata da Antonio Foti per l’adozione della Carta Nazionale del Paesaggio.
Quindi, superato il prelievo richiesto da Maria Magliarditi, con 17 voti favorevoli e 3 astenuti (Abbagnato, Italiano e Puliafito) il Consiglio ha approvato la mozione presentata dalla stessa e corredata da un prototipo di regolamento, sulla collaborazione tra i cittadini e l’amministrazione per la cura, la gestione condivisa e la rigenerazione dei beni comuni urbani.  Rinviato il dibattito invece sul   regolamento comunale per le attività di Street Arts e Writers.   

Per il proseguo dei lavori tutto dipenderà da quanto si andrà a decidere nella mattinata di domani in conferenza dei capigruppo.  Sono da definire: l’approvazione di bilanci e del previsionale 2020, difficili da esitare, ma indispensabili per poter risolvere pure la stabilizzazione dei precari; l’affidamento della sosta a pagamento; il problema della piscina.
Da parte di Giuseppe Midili, invece, richiesta di una seduta urgente per procedere all’assegnazione dei fondi messi a disposizione dalla Regione per gli alluvionati di Bastione. Bisogna dare soluzione al problema, che, con impegno ha portato avanti ed a proposta di soluzione Carmen Manna. Il consigliere Antonio Foti  ha invece sollecitato l’intervento dell’amministrazione per l’abbattimento delle barriere architettoniche nel territorio cittadino.

Nessun commento:

Posta un commento

Segui il tuo comune su facebook!