news adn

Scarica l'App Ufficiale del Comune di Milazzo

lunedì 27 maggio 2019

Il voto delle Europee 2019 a Milazzo


Il Movimento 5 Stelle è stato il partito più votato a Milazzo. Ha ottenuto 2948 voti di lista pari al 26,27%. A seguire la Lega che ha chiuso al 25,63% equivalente a 2876 voti. A seguire Forza Italia 1947 (17,35%), Partito Democratico 1786 (15,92%), Fratelli d’Italia 859 (7,66%), Sinistra (164 (1,46%). A recarsi alle urne è stato il 43,38% degli aventi diritto.
La lettura delle singole preferenze evidenzia che il candidato più votato in città è stato Matteo Salvini con 1784 voti seguito da Annalisa Tardino (1386) entrambi della Lega. Segue Giuseppe Milazzo (Forza Italia) con 832 preferenze.
Il candidato del Pd, il medico di Lampedusa Pietro Bartolo ha ottenuto invece 807 voti, Caterina Chinnici 575; l’eurodeputato uscente Michela Giuffrida 233.
Nel movimento 5 Stelle voti tutto sommato equilibrati tra i candidati visto che Dino Giarrusso ha ottenuto 590 preferenze e Ignazio Corrao 438.
In Forza Italia dopo Milazzo, il più votato è stato Silvio Berlusconi (461), seguito da Francesco Romano (437) e Dafne Musolino (376). La candidata di Fratelli d’Italia Fernanda Gervasi ha ottenuto meno voti (262) rispetto alla propria leader, Giorgia Meloni (333), mentre l’altro candidato del territorio Francesco Rizzo ha chiuso a 140.
Le schede bianche sono state 103, le nulle ben 391.

Nessun commento:

Posta un commento

Segui il tuo comune su facebook!