news adn

Scarica l'App Ufficiale del Comune di Milazzo

martedì 9 aprile 2019

Imprenditore dona al Comune un defibrillatore. La soddisfazione dell'assessore Di Bella

Sarà collocato nei pressi del municipio il primo defibrillatore pubblico di Milazzo a disposizione dei sanitari e della cittadinanza in caso di emergenze. A donarlo al comune è stato l’imprenditore Filippo Rosta.  Il defibrillatore sarà collocato in una nicchia, probabilmente, vicino al commissariato di polizia.


A confermarlo è  l’assessore ai Servizi Sociali Giovanni di Bella. L’obiettivo è quello di fare in modo che altri imprenditori seguano l’esempio della Rosta’s srl e distribuire una decina di apparecchi automatici nelle varie zone della città e trasformare Milazzo in una città cardioprotetta. 

Il defibrillatore, infatti, è un apparecchio salvavita in grado di rilevare le alterazioni del ritmo della frequenza cardiaca e di erogare una scarica elettrica al cuore qualora sia necessario. L’erogazione di uno shock elettrico serve per azzerare il battito cardiaco e, successivamente, ristabilirne il ritmo.


Nessun commento:

Posta un commento

Segui il tuo comune su facebook!