news adn

Scarica l'App Ufficiale del Comune di Milazzo

sabato 2 marzo 2019

Demanio marittimo e concessioni, intervento dell’assessore Trimboli



L’assessore al Turismo Piera Trimboli è intervenuta in merito al recente provvedimento adottato dall’Ars sul demanio marittimo.
“La modifica del dettato normativo - spiega l’esponente della Giunta Formica - è stata importante perché sostanzialmente dispone che, nelle more dell’approvazione dei piani di utilizzo del demanio marittimo, è possibile il rilascio di autorizzazioni di durata breve attraverso procedure amministrative semplificate per l’occupazione e l’uso di limitate porzioni di aree demaniali (non superiori a 1000 mq) e per un periodo massimo di 90 giorni non prorogabili e non riproponibili nello stesso anno solare. E ciò allo scopo di consentire attività turistico ricreative, commerciali o sportive.
Ma c’è un aspetto che va definito e riguarda quello delle autorizzazioni. Infatti la richiesta del privato deve ottenere l’autorizzazione di altri enti come Genio civile, Soprintendenza e quindi qui i tempi potrebbero allungarsi. Per questo ritengo che sia opportuno immaginare, per casi come questi, di prevedere una conferenza di servizi unificata che consenta di poter rilasciare il via libera a chi vuole investire nelle aree demaniali. Avremmo tempi più celeri, si potrebbe quindi rientrare nella stagionalità turistica e, al tempo stesso, consentire alla Regione di incassare risorse per l’erario”.

Nessun commento:

Posta un commento

Segui il tuo comune su facebook!