news adn

Scarica l'App Ufficiale del Comune di Milazzo

martedì 6 novembre 2018

Rilascio carta identità elettronica solo in formato elettronico. Ministero riduce drasticamente documento cartaceo



La fase di passaggio dalle carta d’identità da documento cartaceo a elettronico è ormai quasi completata e il Ministero dell’Interno sta procedendo a ridurre in maniera drastica alle Prefettura e quindi ai Comuni l’invio delle vecchie Carte in formato cartaceo, proprio per limitare il rilascio solo della C.I.E.
Il vecchio documento può essere ancora rilasciato ma solo in ristretti casi eccezionali e di estrema urgenza, proprio in virtù di questa drastica riduzione della fornitura.
Per tale ragione l’ufficio Anagrafe del Comune invita i cittadini ad attivarsi per tempo se hanno necessità di un nuovo documento di riconoscimento.  Anche perché la carta d‘identità è rinnovabile già sei mesi prima della naturale scadenza.

Ciò per evitare di trovarsi, nei casi in cui lo stesso deve essere utilizzato,  sprovvisti del documento,  proprio per l’impossibilità da parte dei funzionari comunali di rilascio in tempo reale di un’altra carta d’identità cartacea.
Per quella elettronica, com’è noto, i tempi sono maggiori per la complessità della procedura che necessita l’acquisizione dei dati anagrafici e biometrici (impronte digitali e foto) e l’invio al Poligrafico dello Stato cui compete la produzione e la spedizione del documento direttamente all’indirizzo di residenza, normalmente dopo sei giorni lavorativi dal giorno dell’emissione.



Nessun commento:

Posta un commento

Segui il tuo comune su facebook!