news adn

Scarica l'App Ufficiale del Comune di Milazzo

martedì 23 ottobre 2018

Proroghe e stabilizzazioni dei precari, appello del sindaco alle forze politiche


Il sindaco Formica nella giornata odierna ha lanciato un nuovo appello alle forze politiche e segnatamente al consiglio comunale affinché prevalga alla contrapposizione politica, il buon senso e si arrivi, prima del 31 dicembre, alla definizione di ciò che serve per  assicurare quantomeno la proroga dei contratti.
«Per far questo – ha detto Formica – occorre avviare il processo di stabilizzazione che, si badi bene, apre anche alle assunzioni dall’esterno, consentendo di celebrare finalmente quei concorsi che tanti giovani attendono da molti anni. Per la sottoscrizione dei contratti di lavoro, è indispensabile avere tutti i bilanci in regola.
Preciso che l’approvazione degli strumenti finanziari non è una cortesia chiesta dall’Amministrazione, ma un obbligo di legge finalizzato ad assicurare piena regolarità nella gestione finanziaria dell’ente locale».

Formica ha anche fatto riferimento all’ipotesi avanzata dai consiglieri di chiedere lumi al Ministero. «Credo sia inutile perché sull'interpretazione della norma non si registrano posizioni differenti. Oggi mi sento di ribadire che i tempi stringono e non possiamo correre il rischio di chiudere il rapporto di lavoro con i contrattisti che sono una risorsa preziosa, direi indispensabile per il Comune. Dobbiamo fare in fretta per approvare il piano triennale dei fabbisogni del personale che, per superare positivamente il vaglio del Ministero dell'Interno, dovrà essere accompagnato quantomeno dal bilancio di previsione 2017-2019. Soltanto un impegno continuo, anche quotidiano, ci potrà permettere di centrare l'obiettivo dell'approvazione dei quattro documenti contabili mancanti.

E' un'occasione formidabile per Amministrazione e Consiglio Comunale di dimostrare che nei momenti importanti per la città, è possibile lavorare, senza rinunciare alla propria identità, nell'interesse generale. In questo senso ho apprezzato la disponibilità manifestata dal Presidente del Civico Consesso».

Nessun commento:

Posta un commento

Segui il tuo comune su facebook!