news adn

Scarica l'App Ufficiale del Comune di Milazzo

venerdì 19 ottobre 2018

Aula consiliare sporca, protesta della consigliera Valentina Cocuzza



“Un'aula consiliare ai limiti della decenza, come documentato con foto e condizioni igieniche ormai oltre il limite del sopportabile. Stessa situazione per i bagni dell'aula. Lamentele a più riprese da parte di diversi componenti del consiglio comunale ma fino ad oggi nessun intervento di pulizia ordinaria”.
Ad evidenziarlo la consigliera comunale Valentina Cocuzza che in modo vibrante denuncia “lo stato di sporcizia e le gravi condizione igieniche in cui si trova l'Aula”.
“Da oltre due anni, dichiara – ci sono carenze igienico-sanitarie e vane sono state le richieste di una disinfestazione ed una bonifica immediata dell'aula consiliare, della saletta adiacente e dei servizi igienici. Cartacce, gomme da masticare, cicche di sigarette, polvere a chili ed altro invadono la sala consiliare e la saletta adiacente. Il bagno è fatiscente e più volte si sono registrate problematiche legate agli scarichi. Siamo completamente abbandonati a noi stessi " conclude la consigliera Cocuzza  - lamentando come le criticità esistenti all’esterno sia uguali a quelle che si notano dentro il Palazzo Municipale”.

1 commento:

  1. Che la pulizia debba essere fatta è assolutamente pacifico. Che però i locali siano pieni di cartacce, cicche di sigarette e gomme da masticare, questo dipende dalle pessime abitudini degli utilizzatori. Tra l'altro in quei locali dovrebbe esistere il divieto di fumo e quindi le cicche di sigarette non ci dovrebbero proprio essere. E le gomme da masticare non si abbandonano come fanno i teenager sotto i banchi.

    RispondiElimina

Segui il tuo comune su facebook!