news adn

Scarica l'App Ufficiale del Comune di Milazzo

sabato 7 aprile 2018

Non passa la mozione di sfiducia. Sedici voti favorevoli e dodici contrari in Consiglio


Non raggiunge il quorum dei venti voti la mozione presentata da 17 consiglieri comunali per sfiduciare il sindaco Giovanni Formica. Dopo quattro ore di dibattito nel corso del quale sono intervenuti quasi tutti i consiglieri la proposta di delibera messa ai voti dal presidente Gianfranco Nastasi ha raccolto sedici voti favorevoli e dodici contrari. Praticamente i firmatari della mozione sono rimasti compatti – la consigliera Magliarditi non ha potuto presenziare alla seduta del civico consesso, in quanto si trovava fuori sede per motivi lavorativi, ma ha ribadito il suo pieno assenso alla sfiducia – non riuscendo però a trovare quei tre voti tra i tredici vicini al sindaco Formica che sino alla fine hanno confermato la loro lealtà al primo cittadino.

Hanno votato a favore della mozione i consiglieri: Cocuzza, Rizzo, Nastasi, Oliva, Foti, Lidya Russo, Saraò, Midili, Alesci, Piraino, Franco Russo, Franco De Gaetano, Magistri, Maimone, Bagli e Andaloro.
Voto contrario espresso da Di Bella, Quattrocchi, Manna, Abbagnato, Maisano, Sindoni, Nanì, Italiano, Coppolino, Capone, Spinelli e Formica.  

Nessun commento:

Posta un commento

Segui il tuo comune su facebook!