news adn

Scarica l'App Ufficiale del Comune di Milazzo

giovedì 22 marzo 2018

Riaprono i termini per l’istituzione delle Consulta dello Sport


L’assessore allo Sport, Pippo Crisafulli ha comunicato che nei prossimi giorni saranno riaperti i termini per consentire agli interessati di presentare richiesta di adesione all’istituenda Consulta dello Sport. Una ulteriore finestra – che si presume sarà aperta nel periodo 30 marzo – 30 aprile- proprio per coinvolgere soggetti che – come sottolinea lo stesso amministratore comunale - magari non hanno avuto contezza del primo avviso pubblicato durante il periodo natalizio.
Al momento infatti sono solo quattro le istanze ricevute: tre riguardano società di rugby e una il Nuovo circolo del tennis e della vela.

“Ritenendo la Consulta un importante strumento di partecipazione – afferma Crisafulli – mi auguro che possa esserci una nutrita adesione per poter poi insieme lavorare nell’interesse comune e dello sport. Il mio obiettivo è quello di avviare una sinergia propositiva sia nel settore dell’impiantistica che dell’organizzazione delle manifestazioni sportive. Ritengo infatti che qualsiasi evento debba essere preventivamente pianificato, magari attraverso un calendario annuale, al fine di ottenere la migliore gestione dell’aspetto logistico-organizzativo che, come si comprende, è spesso alla base del successo dell’iniziativa”. E in tema di eventi l’assessore ha riferito l’intenzione, già emersa nel corso del recente incontro al Comune, di promuovere un meeting nazionale di salto in lungo con il concittadino Antonio Trio, campione italiano della categoria, da tenersi nel periodo estivo in marina Garibaldi. “Dal punto di vista infrastrutturale – conclude – si sta lavorando per mettere nuovamente a disposizione delle società di calcio lo stadio “Marco Salmeri”. Da alcuni giorni è stata avviata la manutenzione del manto erboso e l’obiettivo è anche quello di rendere agibile la Tribuna che è l’unico settore dell’impianto, in questo momento, non fruibile”.

Nessun commento:

Posta un commento

Segui il tuo comune su facebook!