news adn

Scarica l'App Ufficiale del Comune di Milazzo

venerdì 15 dicembre 2017

Termovalorizzatore Edipower, riunione a Santa Lucia del Mela

L’assessore all’Ambiente Damiano Maisano ha partecipato a Santa Lucia del Mela alla riunione convocata dal sindaco Nino Campo per fare il punto della situazione e decidere le strategie da attuare nell’immediato. Dopo un ampio confronto i rappresentanti dei Comuni di Milazzo, San Filippo del Mela, Pace del Mela, Condrò, San Pier Niceto e Gualtieri, hanno deciso di chiedere un incontro al presidente Musumeci e alla deputazione regionale per conoscere la loro reale posizione dopo le tante voci venute fuori negli ultimi giorni e per ribadire la «netta avversione all’opera» e «la decisione di opporsi in tutte le sedi, anche legali ed amministrative, ad ogni decisione ritenuta penalizzante per i cittadini».
Più specificatamente sarà inviata una lettera al presidente Nello Musumeci e all’assessore Vincenzo Figuccia per chiedere un incontro urgente in sede regionale sulla questione termovalorizzatore nella Valle del Mela e si ribadirà la netta contrarietà all’utilizzo del Css nella centrale termoelettrica di San Filippo del Mela nonché ad ogni tipologia di impianto di termovalorizzazione/inceneritore di Css (ed altri derivati da rifiuti) nel predetto comprensorio.
“Il territorio rappresentato è composto dai comuni di Milazzo, San Filippo del Mela, Condrò, Gualtieri Sicaminò, Monforte San Giorgio, Pace del Mela, San Pier Niceto e Santa Lucia del Mela,  che fanno parte delle due aree «già riconosciute a forte criticità ambientale» e che – è stato evidenziato nei vari interventi - nonostante i riconoscimenti ufficiali avvenuti nel 2002 e nel 2005 non sono state mai oggetto di un piano di risanamento ambientale”.
Gli amministratori locali auspicano anche che vi sia la collaborazione dei deputati regionali neo eletti a Palermo in questa loro battaglia a difesa degli interessi delle comunità locali. 

Nessun commento:

Posta un commento

Segui il tuo comune su facebook!