news adn

Scarica l'App Ufficiale del Comune di Milazzo

venerdì 17 novembre 2017

Presentata al Comune la prova di campionato italiano di karting

E’ stata presentata questa mattina a palazzo dell’Aquila la prima prova del campionato italiano circuiti cittadini ACI di Karting che parte proprio da Milazzo con la prova in programma in questo fine settimana. Alla conferenza erano presenti per lo staff organizzativo Armando Bertè e Filippo Gitto, l’assessore allo sviluppo economico Carmelo Torre e alcuni piloti del comprensorio.
Quella di Milazzo – ha spiegato Bertè – è la prima delle tre prove in programma. Le altre due prove si terranno il 3 dicembre a Torino e il 17 dicembre a Fasano Tutte e tre le prove del Campionato Italiano Circuiti Cittadini Aci Karting 2017 sono organizzate da PKS Italia Motorsport, e saranno valide per l’assegnazione dei titoli nelle categorie KZ2, KZ3 Junior, Under, Over, KZ4, 60 Mini, Entry Level, 100 Amatori, ACI Kart, ACI Kart Junior. Ogni manifestazione si articola in Prove Libere, Prove di Qualificazione, manches, eventuali Repechages e fase finale con Prefinale e Finale. Sulla base dell’ordine d’arrivo della Finale ai conduttori sono assegnati 40 punti al primo, 30 al secondo, 24 al terzo, 20 al quarto, 16 al quinto, 12 al sesto 9 al settimo e a scalare fino al 15° classificato”.
Saranno un centinaio i piloti che si contenderanno il titolo tricolore di categoria, tra cui i migliori talenti in ottica futura già in visione dei team motoristici professionistici.


“Da pilota ed appassionato di Karting sono orgoglioso di ospitare nella mia città un evento sportivo di questo livello” – ha concluso Bertè -. “Sarà difficile che la Sicilia ospiterà nei prossimi anni un evento del genere, visto l'interesse della manifestazione ripresa da TV e stampa nazionale di settore – ha aggiunto Filippo Gitto  - auspicando che possa essere una giornata di festa e di grande spettacolo per Milazzo e i tanti appassionati e non, che accorreranno per assistere a due giorni Karting con i titoli tricolori”.
Dal punto di vista organizzativo, strade chiuse già da stasera e inizio della kermesse sportiva già dalle prime ore di sabato con le prove libere a seguire le qualifiche per aggiudicare la posizione in griglia di partenza, mentre la domenica sarà dedicata interamente alle qualifiche per le prefinali e finali di tutte le categorie.

Il circuito di gara sarà il consueto: via Luigi Rizzo, Cassisi, piazza Caio Duilio, Chinigò, Umberto I, piazza Mazzini e via Calì. Nel parcheggio adiacente la via Rizzo sarà allestito come sempre il paddock per le scuderie. 

Nessun commento:

Posta un commento

Segui il tuo comune su facebook!