news adn

Scarica l'App Ufficiale del Comune di Milazzo

martedì 28 novembre 2017

Giovedì 30 novembre seduta di Consiglio straordinaria sugli impianti sportivi

Un’altra seduta di consiglio comunale è stata convocata dal presidente Nastasi in sessione straordinaria, giovedì 30 novembre alle 19. All’ordine del giorno stavolta c’è la questione impianti sportivi e canoni a carico delle società fruitrici. La richiesta è stata formulata da un gruppo di consiliari – primo firmatario Pippo Midili – i quali hanno chiesto anche la presenza dell’assessore allo Sport e del dirigente del settore.

L’obiettivo è dare all’Amministrazione delle indicazioni per trovare una soluzione che nel rispetto della normative vigente consenta alle società di non dover subire un onere che rischia di mettere in discussione la stessa attività svolta da decenni.

Per queste ragioni gli stessi consiglieri richiedenti la seduta hanno presentato un atto di indirizzo che sarà sottoposto al voto dell’Aula per  invitare l’Amministrazione “a verificare preliminarmente, la validità delle tariffe imposte con delibera di Giunta Municipale del 31 marzo 2017 stante che le stesse dovrebbero essere istituite con delibera di Consiglio Comunale che potrebbe non essere mai stata tenuta. Qualora le tariffe dovessero risultare correttamente deliberate dalla Giunta Municipale, intervenire per il 2018 affinché si possa applicare una riduzione fino al 36% del totale dei costi sostenuti e analiticamente documentati non incidendo tale riduzione né sul computo totale della copertura del 36% del costo dei servizi né tanto meno contravvenendo alle prescrizioni della normativa vigente”.
“Ciò – scrivono ancora i consiglieri – considerato che questi costi oltre ad incidere in maniera pesante sull'economia delle società e vanno ben oltre le dovute spettanze previste dalla normativa vigente ( 81% su un obbligo di legge del 36%). Tra l’altro non si è tenuto conto di quanto stabilito dal regolamento vigente che consente la possibilità riservata all'Amministrazione Comunale di poter intervenire per ridurre i canoni di affitto. Ecco quindi che occorre intervenire visto che rientra quindi nelle facoltà della giunta Municipale poter  consentire a favore di chi svolge attività sportiva senza alcun fine di lucro e con merito per l’impegno profuso nei confronti della collettività per l’educazione e lo sviluppo sano dei giovani milazzesi”.

Nessun commento:

Posta un commento

Segui il tuo comune su facebook!