news adn

Scarica l'App Ufficiale del Comune di Milazzo

martedì 3 ottobre 2017

Hub Porto a Milazzo, posizione contraria del consigliere Franco Russo

Il consigliere comunale di minoranza Franco Russo prende la questione sul progetto dell’Hub Milazzo che sarà oggetto di una seduta straordinaria di consiglio comunale convocata dal presidente Gianfranco Nastasi per il 12 ottobre. In una nota ribadisce il “No” all’eventuale presenza dei Tir a Ciantro. “La nostra città e il porto non devono essere svenduti ai signori di Messina. Già 10 anni fa da comune cittadino, ho incominciato la mia battaglia contro l’attraversamento dei Tir nel popoloso quartiere di Ciantro. Il rione non può subire ancora traffico gommato, già c’è un via vai di mezzi per il centro mercantile e la situazione sta diventando insostenibile.
A Ciantro, oltre a numerose abitazioni già esistenti sono nate decine e decine di cooperative per l’edilizia agevolata che hanno portato alla nascita di plessi scolastici per scuole medie, elementari e per l’infanzia, oltre alla imminente apertura della Chiesa della trasfigurazione. Prima di concludere accordi, per lo scarico del gommato nel porto attraverso l’asse viario e di piattaforma di stoccaggio, bisogna realizzare il tunnel di sottopasso, le infrastrutture , per far transitare i bisonti della strada, non possiamo più tollerare che si prendano decisioni sulle nostre teste. Se necessario, mi metterò da consigliere comunale, a capo di un comitato dei residenti di Ciantro e con loro occuperò l’aula consiliare, perché se dovrò essere denunciato alle autorità per questa iniziativa, che ben venga,  avrà un valore morale per me,  almeno il mio mandato in questa tornata elettorale avrà avuto un senso, considerato che in questi due anni stiamo lasciando il segno per inerzia e inefficienza”. 

Nessun commento:

Posta un commento

Segui il tuo comune su facebook!