news adn

Scarica l'App Ufficiale del Comune di Milazzo

giovedì 7 settembre 2017

Consiglieri comunali sabato in via Medici per raccogliere firme in difesa del 118

E’ stata presentata questa mattina nel corso di una conferenza stampa tenutasi presso la Presidenza del consiglio comunale l’iniziativa promossa dalle forze politiche a tutela del servizio delle ambulanze medicalizzate del Sues 118 e del PTE nella provincia di Messina.
Presenti i consiglieri Simone Magistri, Antonio Foti e Pippo Midili e il presidente del civico consesso, Gianfranco Nastasi. Quest’ultimo ha annunciato che i consiglieri comunali hanno deciso di promuovere, nella giornata di sabato, dalle 10,30 alle 20, in via Medici, una raccolta di firme per ribadire il dissenso all’iniziativa del governo regionale.

Una iniziativa che segue l’approvazione ad unanimità di una mozione del consigliere Magistri con la quale è stata evidenziata la penalizzazione arrecata dalla mancanza del medico in ambulanza, che invece è di fondamentale importanza soprattutto in alcune particolari situazioni, dove un mancato intervento del medico può rappresentare una questione di vita o di morte. Nastasi ha auspicato una massiccia risposta dei cittadini alla petizione per dire no alla decisione della regione.

Nei vari interventi i consiglieri presenti si sono soffermati anche sulla riorganizzazione della rete ospedaliera, evidenziando che quello di Milazzo è stato uno dei primi consigli comunali ad alzare le barricate contro le strategie del governo regionale, con chiare prese di posizione formalizzate in diversi documenti approvati in Aula. “Ora però – hanno detto Nastasi, Midili, Magistri e Foti – è fondamentale la mobilitazione anche da parte dei cittadini e contiamo di raccogliere tantissime firme”.

Nessun commento:

Posta un commento

Segui il tuo comune su facebook!