news adn

Scarica l'App Ufficiale del Comune di Milazzo

giovedì 4 maggio 2017

L’Organo di liquidazione nomina due esperti esterni

La commissione straordinaria di liquidazione ha nominato due esperti esterni per  avere un supporto nelle proprie attività di gestione del dissesto.
 Con distinti provvedimenti, già pubblicati all’albo pretorio del Comune, l’organo guidato dalla dottoressa Giulia Rosa e composto da Anna De Salvo e Filippo Donato, ha individuato il  dottor Dario Zaccone, commercialista e revisore legale che ha già prestato l'attività di revisore in diversi enti locali e l’avv.  Franca Risica di Messina. Svolgeranno attività di consulenza in materia tributaria, il primo e, la seconda, in materia  legale di vario genere relativamente a questioni che possono nascere sia con riferimento alla realizzazione dell’attivo in bilancio, “e con particolare attenzione al contenzioso non ancora definito, in funzione del raggiungimento delle transazioni in favore dell’abbattimento della massa passiva”.

Gli incarichi – si legge – avranno una durata di sei mesi (rinnovabili) e prevedono l’erogazione di un compenso di 4 mila euro a professionista, oltre al rimborso delle spese di viaggio.

Nella delibera, i tre rappresentanti dell’Osl (Organo straordinario di liquidazione) motivano tale scelta con la “particolare criticità connessa alla riscossione dei ruoli pregressi, nonché la necessità di accelerare l’azione di accertamento delle entrate tributarie di competenza della Commissione, per le quali non siano ancora stati emessi i relativi ruoli, allo scopo di evitare la perenzione dei termini di notifica». La Commissione aveva chiesto all’Amministrazione comunale di individuare delle figure all’interno dell’ente, “ma in mancanza di riscontro – si legge – si è deciso di rivolgersi a professionisti che tra l’altro hanno già prestato a titolo gratuito, attività di supporto alla Commissione.

Nessun commento:

Posta un commento

Segui il tuo comune su facebook!