news adn

Scarica l'App Ufficiale del Comune di Milazzo

lunedì 28 novembre 2016

Piano regionale della qualità dell’aria in dirittura d’arrivo

Oltre alla sottoscrizione del protocollo d’intesa, questa mattina nell’aula consiliare si è parlato anche del redigendo Piano sulla qualità dell’aria dei Comuni ad “Alto rischio” della Sicilia che la Regione dovrebbe presentare entro fine anno o al massimo nel mese di gennaio. Ad assicurarlo agli interventi – gli amministratori del comprensorio tirrenico e di Gela, Priolo e Siracusa, il dirigente dell’assessorato regionale al Territorio, Sergio Anzà, anticipando con il supporto dei tecnici comunque alcuni aspetti riguardanti ad esempio il superamento di alcuni valori.

«Nel 2015 – è stato detto – è stato riscontrato il superamento di biossido di azoto, delle polveri e soprattutto ozono. Ma mentre i primi  due elementi presentano delle diversità nelle varie aree, quello dell’ozono, quale inquinante secondario è un dato che si estende ovunque. per questo è indispensabile un’azione di risanamento che passi anche attraverso la collaborazione delle amministrazioni locali”.
I sindaci intervenuti da parte loro hanno ribadito la necessità di un intervento legislativo che consenta di fornire loro degli strumenti d’intervento che in atto mancano e quindi limitano ogni potere sanzionatorio e creando nel cittadino un clima di sfiducia nei confronti delle istituzioni locali.

Nessun commento:

Posta un commento

Segui il tuo comune su facebook!