news adn

Scarica l'App Ufficiale del Comune di Milazzo

sabato 2 luglio 2016

Trasferimento reparti Ospedale, note di Magistri, di “Milazzo Futura” e “Città attiva”

Il trasferimento del reparto di Pneumologia da Milazzo a Barcellona si farà. Si sarebbe trattato di un mero errore di trascrizione del decreto. A sostenerlo è il consigliere comunale Simone Magistri che ha diramato una nota – allegata al presente comunicato – nella quale dopo avere anticipato che il mancato trasferimento di Pneumologia a Barcellona sarebbe frutto di un banale errore di trascrizione – sottolinea quanto sia penalizzante per Milazzo il trasferimento in toto del reparto di Medicina presso l’Ospedale di Barcellona. «Un trasferimento che priva del tutto l’ospedale di Milazzo di posti letto di medicina e si pone  chiaramente in contrasto con l’esistenza stessa di un pronto soccorso di un ospedale di emergenza-urgenza quale quello di Milazzo con un elevatissimo numero di accessi – scrive Magistri – come si desume infatti dalle statistiche ospedaliere la maggioranza dei pazienti che accedono al pronto soccorso del nosocomio milazzese vengono in caso di necessità di maggiori cure ed accertamenti ricoverati presso il locale reparto di Medicina.

A prendere posizione anche i consiglieri comunali di “Milazzo Futura e Città attiva”, che in un altro documento – pure allegato – comunicato di aver chiesto, insieme ai colleghi dell’opposizione, una immediata  convocazione del Consiglio comunale. Siamo pronti ad occupare l’aula consiliare come presa di posizione forte nei confronti dell’arroganza del Governo regionale e di qualche deputato che con Milazzo non ha nulla a che spartire anche se gestisce con il suo partito settori fondamentali. Pneumologia, Medicina e Psichiatria portati via. Milazzesi sveglia. Qui ci portano via anche il diritto a curare la nostra salute».


Nessun commento:

Posta un commento

Segui il tuo comune su facebook!