news adn

Scarica l'App Ufficiale del Comune di Milazzo

sabato 30 luglio 2016

Indagine statistica degli stagisti del “Majorana” al Comune

A seguito della convenzione stipulata tra il Comune di Milazzo e l’istituto tecnico Industriale “Majorana” con la finalità di accogliere a titolo gratuito 7 studenti in alternanza scuola- lavoro, 4 dei 6 allievi appartenenti all’indirizzo “informatica e telecomunicazioni” (Gabriele Carmelita, Simone Merrina, Federico Polito, Tuijri), sono stati "affidati" all'ufficio URP del Comune, da dove è iniziata la loro esperienza nel campo della Pubblica Amministrazione.
Sono state illustrate alcune delle procedure proprie dell'ufficio "dematerializzazione atti e pubblicazione online degli stessi": scansione e conversione dei documenti cartacei in file pdf e successivo inserimento online. Nel corso delle esercitazioni, ai ragazzi sono stati assegnati dei compiti il cui risultato è stato poi concretizzato in documenti che verranno utilizzati da altri uffici, tra i quali il Servizio Turistico Regionale, la Pubblica Istruzione ed i Servizi Sociali.
Un ulteriore prodotto di questo gruppetto di lavoro è stata la ricerca a carattere demografico sulla popolazione milazzese.

Traendo dati dal sito dell'Istat, i ragazzi del Majorana hanno scoperto l'andamento alquanto sorprendente delle nascite e delle morti della Città di Milazzo, dove fino a 53 anni la popolazione è a prevalenza maschile mentre da quella età in poi le donne risultano maggiori di numero arrivando a contare in ultima analisi 16297 unità a fronte di 15349 maschi.

Questo dato ha ovviamente diverse ricadute nel sociale e come l'Assessore alla Famiglia e alle Politiche Sociali, Giovanni Di Bella, ha fatto notare ai ragazzi, comporta una perdita di forza lavoro prima dell'età pensionabile, un impoverimento della popolazione con particolare gravità nelle famiglie mono-reddito, il cui numero negli anni della crisi è sensibilmente aumentato.

Nessun commento:

Posta un commento

Segui il tuo comune su facebook!