news adn

Scarica l'App Ufficiale del Comune di Milazzo

mercoledì 18 maggio 2016

Consulta dell’Ambiente, nuovo intervento del consigliere Magistri

Il consigliere comunale Simone Magistri è tornato a porre l’attenzione sul mancato rinnovo della Consulta dell’Ambiente.
“E’ trascorso ormai quasi un mese dalla bocciatura da parte della maggioranza consiliare della mozione con la quale si richiedeva all’amministrazione il tempestivo avvio delle procedure di rinnovo della Consulta Comunale per l’ambiente. Organismo che, in base alle disposizioni del relativo regolamento, avrebbe dovuto esser reinsediato già dallo scorso mese di agosto – evidenzia in una nota –. Bocciatura giustificata sulla base della presentazione da parte dell’Assessore all’Ambiente di un atto di indirizzo ai competenti uffici comunali per l’attivazione delle procedure di rinnovo.
Un atto non previsto in alcun modo dal regolamento della Consulta ed al tempo stesso inutile dato che il rinnovo presupponeva la sola pubblicazione per un periodo di trenta giorni sul sito istituzionale dell’ente di un semplice avviso pubblico per la presentazione delle candidature da parte dei soggetti interessati.  Ebbene, nonostante la presentazione del superiore atto di indirizzo, nessun atto conseguenziale risulta ad oggi esser stato posto in essere dai competenti uffici comunali, con la conseguenza che resta ad oggi del tutto preclusa alle istanze associative del territorio una reale ed effettiva partecipazione e collaborazione con l’amministrazione in materia di governo dell’ambiente”.

Nessun commento:

Posta un commento

Segui il tuo comune su facebook!