news adn

Scarica l'App Ufficiale del Comune di Milazzo

mercoledì 16 marzo 2016

Nuove opportunità del Gal, giovedì incontro al Comune

Il sindaco Giovanni Formica ha riunito domani alle 16,30 a palazzo dell’Aquila i sindaci del comprensorio Villafranca-Milazzo e delle Isole Eolie per iniziare a discutere della progettualità che dovrà essere portata avanti nell’ambito del Gal - Gruppi azione locale – visto che è ormai in fase di pubblicazione il  nuovo Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 finalizzato a favorire la costituzione e il rafforzamento dei partenariati locali, per l’attuazione di piani e progetti integrati di sviluppo socio economico e territoriale, costruiti intorno a temi legati alle identità, ai valori, ai bisogni delle imprese e delle persone e alle risorse di ogni territorio.


“Ritengo – afferma Formica - che sia opportuno incontrarci per iniziare a immaginare un percorso comune che possa consentirci – una volta avuta contezza dei criteri di selezione dei nuovi GAL di imminente definizione – di proporre quegli interventi in grado di supportare l’imprenditorialità rurale per facilitare lo sviluppo delle aree di nostra competenza. Tali Gruppi di Azione locale infatti attueranno “strategie di sviluppo locale di tipo partecipativo” nell’ambito dell’approccio Leader che rappresenta il riferimento essenziale nella costruzione degli interventi integrati, dal bassoi: interventi che comportano il principio di “sviluppo locale di tipo partecipativo” (CLLD), strumento in grado di accompagnare e sostenere le comunità rurali, la cultura rurale, l’imprenditorialità rurale intesa come diffusione della cultura di impresa, dell’innovazione e della diversificazione, nel superamento dei vincoli tipici di aree rurali che ostacolano la crescita di sistema. Considerato che rispetto al passato, sembra emergere la volontà di costituire in Sicilia partenariati con dimensioni maggiori rispetto a quelle del ciclo precedente ecco che sarà opportuno fare fronte Comune”.

Nessun commento:

Posta un commento

Segui il tuo comune su facebook!