news adn

Scarica l'App Ufficiale del Comune di Milazzo

lunedì 4 gennaio 2016

Proroga di un mese per i precari dell’Ente

Il Comune di Milazzo ha provveduto alla proroga per un solo mese dei contratti a tempo determinato per i 170 lavoratori precari. Si tratta di personale appartenente al regime transitorio dei lavori socialmente utili con contratto di diritto privato part-time per 24 ore settimanali. Lavoratori che, ormai da decenni, svolgono un ruolo fondamentale nella struttura comunale, indispensabili  per le amministrazioni al fine di soddisfare il fabbisogno organizzativo per assicurare i servizi erogati. Predisposta dunque la prosecuzione dei contratti sino al 31 gennaio 2016, in attesa di recepire le disposizioni regionali varate in extremis allo scadere dell’anno, grazie anche alle misure introdotte dal governo centrale nella legge di stabilità.

Nella seduta di fine anno invece la giunta presieduta dal sindaco Formica ha deliberato alcuni provvedimenti di routine come l’anticipazione di tesoreria entro il limite massimo di tre dodicesimi delle entrate accertate nel penultimo anno precedente riferiti ai primi tre titoli di entrata del bilancio. In sostanza, il Comune mamertino per l’anno appena iniziato, potrà accedere ad anticipazioni per un importo massimo di 6.921.835,50 euro, ogni qualvolta si renda necessario dover sopperire a deficit di cassa per far fronte a pagamenti inderogabili o con scadenze di legge. 

Nessun commento:

Posta un commento

Segui il tuo comune su facebook!