news adn

Scarica l'App Ufficiale del Comune di Milazzo

giovedì 4 dicembre 2014

Sinergia Comune-commercianti per le luminarie natalizie


Le luci a Natale hanno un doppio valore: sociale e commerciale. Perché la gioia della festa si traduca anche nel piacere dell'acquisto e del dono, del tempo dedicato agli altri e a se stessi.
Così i commercianti del centro cittadino ed in particolare della via Medici, della Marina Garibaldi e di via Umberto I, hanno deciso di allestire le luminarie natalizie. Un modo per colorare e rendere più vivace sia la piccola isola pedonale che l’area dello shopping compresa tra piazza Caio Duilio e piazza Roma. Un gesto concreto dopo l’impegno assunto nei giorni scorsi a reagire alla crisi del settore. "Occorre creare atmosfera e abbellire il centro storico in questi giorni di festa – affermano i titolari dei negozi del centro e d’intesa col Comune abbiamo voluto contribuire a rendere la nostra città più accogliente”.

Ma non solo luci, anche animazione e musica. A ravvivare il centro cittadino c’è pure uno “spettacolare” Mercatino di Natale. Un percorso natalizio sul Lungomare Garibaldi, tra prodotti tipici legati alle festività, addobbi natalizi, presepi, prodotti artigianali, accessori per la casa tipici del Natale, articoli da regalo in legno, ceramica, vetro e ferro battuto, candele, oggetti sacri, piante, fiori ed alberi di Natale e prodotti enogastronomici e dolciari della tradizione.
Il Mercatino di Natale – che resterà aperto sino al 23 – “è una festa per tutti – spiegano i promotori - e anche per i cinque i sensi: ascoltare e ammirare, respirare e poi gustare, toccare con mano la tradizione, vivere il clima di festa che avvolge e riscalda. Un modo per percepire maggiormente il calore più vero e sincero del Natale”.
Anche nel commercio, così come nel turismo la sinergia è fondamentale se vogliamo costruire un percorso virtuoso proiettato a far recuperare gradualmente alla nostra città un ruolo da protagonista nell’ambito delle località d’eccellenza della nostra regione – ha aggiunto il sindaco Carmelo Pino –.  Per raggiungere questo obiettivo occorre anche la collaborazione dei negozianti. Una città più accogliente richiama non solo visitatori ma anche clienti che, puntando sulla tradizione commerciale di Milazzo, possono contare sulla qualità dei prodotti e la cordialità nei rapporti”.

Nessun commento:

Posta un commento

Segui il tuo comune su facebook!