news adn

Scarica l'App Ufficiale del Comune di Milazzo

venerdì 28 novembre 2014

Milazzo città per la vita: adesione alla campagna della comunità di Sant’Egidio

L'Amministrazione comunale ha approvato una delibera con la quale aderisce alla campagna della Comunità di Sant’ Egidio ” Città perla Vita-Città contro la Pena di morte”. Tale proposta persegue diverse finalità, tra cui l’ istituzione della giornata del 30 novembre di ogni anno come giornata contro la pena di morte (il 30 novembre 1786 infatti il Granducato di Toscana fu il primo stato abolizionista), l’ illuminazione nel giorno della ricorrenza di un monumento cittadino per ogni stato che abolisce la pena di morte o commuta tale pena e anche in caso di altri significativi eventi connessi alla difesa della vita, la possibilità di sensibilizzare la popolazione tramite una raccolta di firme sul tema dell’ abolizione della pena di morte, facendo sì che la moratoria universale approvata dall’ ONU il 18 dicembre 2007 su proposta dell’ Italia, sia resa esecutiva in ogni Stato.

“Sono molto soddisfatta di questa decisione -dichiara l'assessore proponente Stefania Scolaro- che permette alla Città di Milazzo di porsi come baluardo a difesa della vita, contro quel barbaro e anacronistico strumento di morte che è la pena capitale. Ritengo -prosegue Scolaro- che la difesa della vita, dal concepimento fino alla morte naturale sia un valore assoluto, sia laico che cristiano che va pertanto perseguito senza alcun tentennamento. Nessuno ha il diritto di porre fine all’ esistenza di un’ altra persona, e soprattutto non ne ha alcun diritto lo Stato, che invece è l’ istituzione che deve garantire i diritti. E’ veramente odioso -conclude l'assessore – che nel 2014 esistano ancora paesi che praticano le esecuzioni capitali: dobbiamo mobilitare tutti gli uomini di buona volontà contro questo vergognoso e ingiustificabile atto”.

Nessun commento:

Posta un commento

Segui il tuo comune su facebook!