news adn

Scarica l'App Ufficiale del Comune di Milazzo

giovedì 22 agosto 2019

Concerto di Noa e accessi limitati, dichiarazione del sindaco Formica e dell’assessore Presti


Con riferimento ai problemi di ordine tecnico emersi in relazione al programmato concerto di Noa e ad una nota diffusa dagli organizzatori, il sindaco Formica e l’assessore ai beni culturali Salvo Presti (che ha presieduto la commissione comunale di vigilanza) hanno diffuso una nota per chiarire la situazione.
“Innanzitutto riteniamo che non sia il caso di scomodare categorie inesistenti quali quella della discriminazione che, associata alla terra natia dell'artista, rischiano di alimentare suggestioni fantasiose. Va subito chiarito che l'Amministrazione si è battuta, al fianco degli organizzatori dell'evento, perché fosse consentito un numero maggiore di ingressi.
I rilievi formulati dal rappresentante del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, hanno indotto la commissione a concludere, a nostro avviso in maniera eccessivamente restrittiva, per un'autorizzazione per 199 posti a sedere.

martedì 20 agosto 2019

Potatura degli alberi in marina Garibaldi, divieti di sosta dal 21 al 24 agosto


Al fine di consentire interventi urgenti di potatura degli alberi della via F. Crispi e Lungomare Garibaldi, nel tratto compreso fra la chiesa S. Giacomo e la via C. Colombo, è stata diramata una ordinanza della Polizia locale che modifica la viabilità nelle ore mattutine in quelle zone dal 21 al 24 agosto 2019.
Nello specifico nei giorni 21 e 22 agosto dalle 7.30 alle ore 12.30 istituzione del divieto di sosta (ambo i lati) con rimozione forzata, e del divieto di transito in via F. Crispi, nel tratto compreso tra Piazza della Repubblica e la Chiesa di S. Giacomo.
Nei giorni 22. 23 e 24 agosto invece, sempre dalle ore 07,30 alle ore 12,30 - istituzione del divieto di sosta (lato mare) con rimozione forzata, in via Lungomare Garibaldi, nel tratto compreso tra la Chiesa di S. Giacomo e la via C. Colombo.
 

Martedì e mercoledì al Chiostro del Rosario "Le Tindaridi"

La terza edizione del Giardino Letterario si conclude con le serate del 20 e 21 agosto alle 21,30, al Chiostro del Rosario, con la rappresentazione “ Le Tindaridi “ allestita per la sezione del Teatro Letterario promossa dall’Assessore Salvo Presti che introdurrà la rappresentazione.
“Le Tindàridi” , prodotta in collaborazione tra l’Ass.to ai Beni Culturali e Pubblica Istruzione e l’Associazione Le Maschere di Messina , è una azione scenica che si realizza attraverso la rilettura dei miti di Leda, Elena e Clitemnestra, per la regia di Francesco Vadalà.
Le tre narrazioni, apparentemente diverse per archetipi e contenuti, esprimono, in realtà, un unico nucleo tematico sul quale si incentrerà il dibattito :  le Violazioni dei diritti umani di cui le donne sono le prime vittime.

martedì 13 agosto 2019

Collocati altri 25 loculi al cimitero. Il costo di ciascun sepolcro scende da 3500 a 1357 euro


Cimitero comunale, due buone notizie per i cittadini. La prima riguarda la disponibilità di nuovi loculi per porre fine alla mortificazione di chi non riusciva più a trovare un posto e lasciare il congiunto nella sala mortuaria; la seconda, ancora più importante è la sostanziosa riduzione del costo del loculo stesso, che passa dai 3500 euro attuali a 1357 euro.
Un abbattimento importante che il sindaco Giovanni Formica a conclusione della riunione di giunta che ha portato all’approvazione appunto del corrispettivo per concessione dei loculi, nonché dei criteri per l’assegnazione, ha voluto sottolineare con orgoglio, evidenziando “l’assurdità che sino ad ora chi doveva tumulare un familiare era costretto a uscire somme esorbitanti solo per poter disporre di un loculo”.
“Quando si lavora con intelligenza e nell'interesse dei cittadini, arrivano le soluzioni – ha detto il sindaco –. Esistono tante modalità per la realizzazione dei loculi. Noi abbiamo optato per un modello che senza tradire le esigenze di qualità, ha permesso di abbassare in maniera significativa il costo della tumulazione. Troppe volte, infatti, abbiamo assistito alla disperazione delle famiglie che, già provate dal dolore per la perdita di una persona cara, hanno dovuto gestire l'ulteriore sofferenza di non poter fare fronte ad un esborso di quasi 3.500 euro soltanto per assicurare la sepoltura. Avere portato l'importo a poco più di 1300 euro è per noi una soddisfazione che ci ripaga delle critiche che abbiamo ricevuto per i tempi di realizzazione”. L’abbattimento dei costi è stato determinato dal fatto che rispetto al passato si è deciso di acquistare i loculi prefabbricati evitando dunque le spese di costruzione.

lunedì 12 agosto 2019

Conferita la cittadinanza onoraria al Professore Maurizio Giuseppe Vento



Conferita la cittadinanza onoraria al Professore Maurizio Giuseppe Vento, nato a Foligno, ma con addentellati parentali paterni nella città di Milazzo. Nel presentare l’illustre ospite il presidente del consiglio Gianfranco Nastasi, firmatario della proposta di delibera, ha evidenziato come l’onorificenza fosse conferita a un medico specialista in otorinolaringoiatria   e primario di reparto nell’Ospedale di Parma, autore di una tecnica chirurgica innovativa sul russamento, mentre l’assessore Giovanni Di Bella, in rappresentanza dell’amministrazione, ha fatto cenno alla tradizione che il Professore Vento rispetta con la presenza ogni anno nella città del Capo.

Mercoledì 14 agosto a San Pietro il 17° memorial “Nino Crisafulli”


Mercoledì 14 agosto alle 16 nella frazione San Pietro si svolgerà il memorial di ciclismo "Nino Crisafulli". La manifestazione, giunta alla 17° edizione è una delle corse più longeve di Sicilia.
Ad organizzarla l'associazione team bike Genesi di Venetico presieduta da Paolo Campanella, col patrocinio del Comune. Al via circa 100 atleti in rappresentanza di Sicilia e Calabria che si daranno battaglia sino alla fine sull'impegnativo tracciato di circa 60 Km che si snoda tra le vie Libertà, Rio Rosso e Palmara.
In occasione della gara il comandante della polizia municipale ha emesso un'ordinanza per disciplinare la viabilità nelle zone interessate.

Segui il tuo comune su facebook!